domenica 29 gennaio 2012

100.000 grazie ai lettori di Cinemagnolie


Nella notte tra domenica e lunedì scorsi questo blog ha superato le 100.000 pagine viste. È un risultato di cui vado fiero, essendo Cinemagnolie esistente da meno di due anni (nacque l'11 aprile 2010) e, soprattutto, non avendo la possibilità di dedicargli il tempo che vorrei e che sicuramente meriterebbe.
In 21 mesi ho pubblicato 145 post, diversi dei quali, peraltro, per forza di cose sono articoli scritti per altri siti o riviste (il che non aiuta di certo il posizionamento su Google). Non è una gran media, lo so, ma più di quanto vi propongo non riesco proprio a fare. Al di là di questo mio piccolo sfogo intimistico (spesso mi viene da pensare a quanto mi piacerebbe dedicare più tempo a Cinemagnolie per sperare di vederlo crescere quotidianamente), desidero ringraziare di cuore tutti coloro che per un motivo o per l'altro sono finora capitati per queste pagine virtuali, nelle quali cerco di dare forma scritta alla mia passione per quello che considero il linguaggio artistico più ricco, potente e penetrante che l'uomo abbia inventato.

mercoledì 25 gennaio 2012

Le nomination degli Oscar 2012 (84a edizione)


Le attesissime nomination degli Oscar 2012 sono state annunciate circa dieci ora fa (le cinque e mezza di mattina di Los Angeles). Un po' a sorpresa il maggior numero di candidature è stato raccolto da Hugo Cabret di Martin Scorsese, che con 11 nomination ha preceduto di poco l'apprezzatissimo The Artist di Michel Hazanavicius, che invece ne ha ottenute ben 10 (sull'accoglienza straordinaria riservata negli Stati Uniti ad un film muto di due ore prodotto nel 2011, sulla carta di nicchia e orgogliosamente per cinéphiles, ci sarebbe molto da riflettere). Con sommo piacere accolgo le nomination per miglior film, miglior regia e miglior fotografia al vero grande capolavoro dell'anno cinematografico, The Tree of Life di Terrence Malick

venerdì 20 gennaio 2012

"Moonrise Kingdom" di Wes Anderson: il trailer


La settimana scorsa è stato diffuso il primo trailer del nuovo film di Wes Anderson, che segna il ritorno dell'eccentrico cineasta texano dietro la macchina da presa dopo l'affascinante e riuscita parentesi animata di Fantastic Mr. Fox (2009). Di Moonrise Kingdom ancora non si conosce la data di distribuzione italiana, mentre si sa per certo che negli Stati Uniti uscirà il prossimo 25 maggio. Secondo la scheda di Imdb dedicata alla pellicola, inoltre, l'opera di Anderson sarà distribuita il 16 maggio in Francia. Se confermata, la notizia indicherebbe senz'altro la presenza del film al prossimo festival di Cannes (la cui giornata d'apertura è in programma proprio per il 16 maggio), dove il presidente della giuria sarà il nostro Nanni Moretti.

sabato 14 gennaio 2012

"Millennium - Uomini che odiano le donne" di David Fincher: i titoli di testa e un trailer di 8 minuti


Uscirà nelle nostre sale il prossimo 3 febbraio l'ultima fatica di David Fincher, tratta dal primo volume della trilogia best-seller di Stieg Larrson e remake del film del 2009 di Niels Arden Oplev che lanciò l'attrice svedese Noomi Rapace (ora impegnatissima ad Hollywood). Distribuita nei cinema statunitensi lo scorso 21 dicembre, la pellicola è molto attesa in quanto, alla intrigante trama del romanzo dello scrittore svedese deceduto nel 2004 all'età di 50 anni, è lecito aspettarsi che il regista di opere quali Seven (1995), Fight Club (1999), Zodiac (2007) e The Social Netework (2010) sia in grado di aggiungere quello stile e quella messa in scena raffinati e dal forte impatto emotivo che da sempre contraddistinguono il suo cinema.

mercoledì 11 gennaio 2012

"La talpa" di Thomas Alfredson


Presentato in concorso all’ultima edizione del festival di Venezia, La talpa venne accolto molto positivamente dalla critica e, da quel che si disse, fu fino all’ultimo in lizza per uno dei premi più importanti, per poi però rimanere a sorpresa all’asciutto. Il film segna il ritorno dietro la macchina da presa del talentuoso Tomas Alfredson a tre anni di distanza dal piccolo cult svedese Lasciami entrare (2008), di cui è stato immediatamente realizzato un (ottimo) remake statunitense uscito nelle nostre sale lo scorso 30 settembre (Blood Story di Matt Reeves).

lunedì 9 gennaio 2012

"The Dark Knight Rises" ("Il cavaliere oscuro - Il ritorno") di Christopher Nolan: il trailer italiano


Christopher Nolan è uno dei rarissimi esempi, nel panorama mondiale, ad essere in grado di dar vita a prodotti cinematografici per il pubblico indifferenziato delle grandi masse e ad altissimo budget senza per questo, però, rinunciare alla qualità di scrittura e messa in scena (anche se chi scrive non è un ammiratore dell'ultimo cerebrale Inception). Dopo lo straordinario successo ottenuto con Il cavaliere oscuro  costato la bellezza di 185 milioni di dollari ma che, solo considerando il circuito delle sale, ne ha incassati 533 negli Stati Uniti e altri 468 nel resto del mondo  il regista londinese sta lavorando alla post-produzione di The Dark Knight Rises, che uscirà nelle sale statunitensi il 20 luglio per arrivare poi in Italia il 29 agosto (con il titolo Il cavaliere oscuro - Il ritorno).

venerdì 6 gennaio 2012

"Prometheus" di Ridley Scott: il teaser trailer originale


Il ritorno di Ridley Scott al genere fantascientifico, dopo i capolavori di Alien (1979) e Blade Runner (1982), è certamente uno degli eventi più attesi dell'anno cinematografico appena apertosi. Dopo il passo falso di Robin Hood (2010), pellicola fredda e in definitiva piuttosto noiosa che non reggeva il confronto con il buon film per famiglie di Kevin Reynolds interpretato da Kevin Costner (Robin Hood il principe dei ladri, 1991), il regista britannico è chiamato al riscatto. E le atmosfere tipiche della science fiction, che Scott ha in passato dimostrato di saper costruire e plasmare con estrema sapienza, potrebbero davvero rappresentare per lui l'occasione ideale di rilancio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...