venerdì 31 agosto 2012

Venezia 69: "Paradise: Glaube" ("Paradise: Faith") di Ulrich Seidl; "Bad 25" di Spike Lee


In attesa delle giornate di domani e dopodomani, nelle quali saranno presentati i due film in concorso di gran lunga più attesi del festival, The Master di Paul Thomas Anderson e To the Wonder di Terrence Malick, nonché i lavori di Daniele Ciprì, Takeshi Kitano e Susanne Bier, al Lido il livello qualitativo delle opere proiettate continua ad essere piuttosto basso.
Per quanto riguarda il concorso, ieri è stato il turno delle proiezioni stampa di At Any Price di Ramin Bahrani (che recupererò stasera e del quale vi dirò in un prossimo articolo) e di Paradise: Glaube (Paradise: Faith) di Ulrich Seidl. Oggi invece il programma ha visto come indiscusso protagonista il documentario fuori concorso di Spike Lee, dedicato a Michael Jackson e al suo noto album del 1987 Bad. Qui sotto potete leggere le brevi recensioni dei film di Lee e Seidl.

giovedì 30 agosto 2012

Venezia 69: "The Iceman" di Ariel Vromen; "Enzo Avitabile Music Life" di Jonathan Demme; "Izmena" ("Betrayal") di Kirill Serebrennikov; "Superstar" di Xavier Giannoli


Generalmente, nei festival cinematografici, i primi giorni di programmazione non offrono le opere migliori tra quelle selezionate. Questa sessantanovesima edizione veneziana, che ha avuto formalmente inizio ieri sera con la cerimonia di apertura seguita dalla proiezione di The Reluctant Fundamentalist di Mira Nair, non fa eccezione. Tra i film che sinora ho avuto modo di vedere (essendo arrivato al Lido ieri pomeriggio, ho perso la proiezione stampa mattutina del film della Nair), ce ne sono però stati due rivelatisi per differenti motivi interessanti, entrambi fuori concorso: The Iceman di Ariel Vromen e Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme. Deludenti invece le prime due pellicole del concorso, Izmena (Betrayal) di Kirill Serebrennikov e Superstar di Xavier Giannoli
Qui sotto trovate le brevi recensioni dei quattro film.

martedì 28 agosto 2012

Nuovo trailer di "The Master" nella versione per i cinema


A quattro giorni dalla attesa proiezione veneziana, arriva su Youtube il trailer di The Master che sta girando in questi giorni nei cinema statunitensi. La forza delle immagini e l'intensità delle espressioni degli attori sono innegabili. I rapporti tesi tra i personaggi sembrano una bomba pronta ad esplodere. Fra qualche giorno vi saprò dire se l'opera sarà all'altezza delle mie aspettative, che definire alte sarebbe un eufemismo. Buona visione.


lunedì 27 agosto 2012

Cinemagnolie e il Mouse d'oro al Festival di Venezia


Ormai manca davvero poco. Mercoledì si aprirà la 69a edizione del Festival di Venezia e quest'anno, invece che in qualità di collaboratore di una testata come avvenuto nelle ultime edizioni, sarò presente alla Mostra con questo blog, per il quale farò anche parte dei giurati del Mouse d'Oro, il premio assegnato dalla critica online italiana che a partire dal 2010 è divenuto premio ufficiale collaterale del festival. 
I voti di tutti i membri della giuria verranno pubblicati nel Daily distribuito all'entrata delle sale e a conclusione della rassegna saranno assegnati il Mouse d'Oro al miglior film in concorso e un Mouse d'argento per ognuna delle quattro sezioni Fuori Concorso, Orizzonti, Giornate degli Autori e Settimana Internazionale della Critica.

giovedì 23 agosto 2012

Una traccia in anteprima dalla colonna sonora di "The Master" firmata da Jonny Greenwood e un nuovo teaser trailer


Da una settimana circa è online su Youtube Application 45 Version 1, una delle tracce composte per The Master da Jonny Greenwood, chitarrista dei Radiohead e poliedrico talento musicale già autore della assai apprezzata musica per orchestra de Il petroliere. La colonna sonora della nuova opera di Paul Thomas Anderson uscirà negli Stati Uniti l'11 settembre per la Nonesuch Records (sul sito ufficiale dell'etichetta potete leggere la tracklist completa).
Inoltre, è disponibile un nuovo teaser trailer del film, realizzato per promuovere la proiezione avvenuta a San Francisco la sera del 21 agosto scorso. La proiezione veneziana del 1° settembre si avvicina sempre più. 
Qui sotto potete ascoltare la traccia e visionare il teaser.

lunedì 20 agosto 2012

"Zero Dark Thirty" di Kathryn Bigelow: il primo teaser trailer


A quattro anni dal potente e immersivo The Hurt Locker (qui potete leggere la mia recensione), vincitore di ben sei Oscar dopo aver avuto a sorpresa la meglio sullo spettacolare kolossal multimilionario di James Cameron Avatar, Kathryn Bigelow sta lavorando alla post-produzione del suo nuovo film che metterà in scena la ricerca e l'uccisione di Osama Bin Laden da parte dell'ormai noto gruppo di Navy Seals. Del cast faranno parte Jessica Chastain, Joel Edgerton, Mark Strong e Chris PrattLa sceneggiatura, come nel caso di The Hurt Locker, è firmata da Mark Boal, ex reporter di guerra e attuale compagno della Bigelow.

giovedì 16 agosto 2012

Nuovo trailer per "The Master"


Direttamente dal sito ufficiale del film e a poco più di due settimane dalla proiezione in concorso del Festival di Venezia, ecco un nuovo trailer di The Master, come al solito molto affascinante. Stasera alle 22 (orario locale) ci sarà una proiezione speciale dell'opera in 70 mm al "Music Box Theatre" di Chicago. Se un lettore che si trovasse lì in vacanza o mi leggesse nei pressi della città statunitense riuscisse a vedere il film stasera, lo pregherei di lasciarmi un commento dopo la visione. Buona visione del trailer.


sabato 11 agosto 2012

"Cave of Forgotten Dreams" visibile sul sito di Mymovies fino al 19 agosto


A partire da lunedì scorso e fino al 19 agostosul sito di Mymovies è possibile vedere (unico spettacolo alle 21:30) il documentario capolavoro di Werner Herzog Cave of Forgotten Dreams, in cui il grande cineasta tedesco è riuscito a riprendere gli interni della  grotta Chauvet, sito preistorico francese contenente alcune fra le pitture rupestri più antiche della storia dell'umanità.
Per quanto naturalmente non sia possibile fruire l'opera nella sua straordinaria versione in 3D, data l'estrema difficoltà nel reperirla anche in 2D vi consiglio di prendere in considerazione l'idea di guardarla in streaming. Si può accedere alla visione optando per un abbonamento di prova gratuito della durata di 15 giorni, oppure scegliendo di acquistare un abbonamento mensile da 2,99 (Limited) o da 3,99 euro (Unlimited). A questo link trovate tutte le informazioni per valutare il da farsi. Per leggere la mia recensione dell'eccezionale lavoro di Herzog, invece, cliccate qui.

martedì 7 agosto 2012

Finalmente c'è l'ufficialità: "The Master" sarà in concorso a Venezia!


Un'ora fa circa mi è arrivato via mail il tanto atteso comunicato stampa della Biennale che ufficializza la presenza in concorso al Festival di Venezia di The Master di Paul Thomas Anderson. Sono state dunque confermate le molteplici indiscrezioni delle ultime settimane: il film sarà proiettato in 70 mm il 1° settembre alle ore 19 in Sala Grande, alla presenza del regista e della delegazione ufficiale. Inutile ricordarvi che qui su Cinemagnolie avrete la possibilità di leggere la recensione in anteprima!

Seconda locandina per "The Master"


Da ieri sera è stata diffusa online la seconda locandina promozionale di The Master, interamente basata sul concetto estetico dell'effetto caleidoscopico. Dopo il primo inusuale poster di una ventina di giorni fa, ecco dunque un'altra bizzarra locandina che non fa altro che aumentare l'attesa di vedere la nuova opera di Paul Thomas Anderson.
La campagna pubblicitaria intorno al film si sta rafforzando di giorno in giorno e si è persino scritto che la decisione di anticipare l'uscita del film di un mese (dal 12 ottobre al 14 settembre) sarebbe stata influenzata dalla recente rottura tra Tom Cruise e Katie Holmes, secondo le ricostruzioni della stampa dovuta proprio a Scientology, la controversa organizzazione religiosa a cui la storia del film si ispirerebbe.
Qui sotto potete ammirare la locandina in grande dimensione.

domenica 5 agosto 2012

Proiezione pubblica a sorpresa di una copia in 70 mm di "The Master" e 19 nuove immagini del film di Paul Thomas Anderson. Ancora nessuna conferma ufficiale per la presenza al Festival di Venezia


Ci sono state due novità negli ultimissimi giorni riguardo a The Master, su cui sono contento di potervi ormai aggiornare sempre più spesso (manca poco più di un mese al 14 settembre, giorno dell'uscita in distribuzione limitata negli Stati Uniti). Giovedì scorso la Weinstein Company ha rilasciato 19 nuove immagini del film (potete ammirarle una per una al termine dell'articolo), ma soprattutto due giorni dopo, all'"Aereo Theatre" di Santa Monica (Los Angeles), è avvenuta a sorpresa una proiezione pubblica della pellicola in 70 mm a seguito della proiezione di una copia restaurata di Shining di Stanley Kubrick (il celebre regista, di cui Anderson è un grande ammiratore, rimase a tal punto colpito da Boogie Nights da invitare il cineasta losangelino sul set di Eyes Wide Shut).

venerdì 3 agosto 2012

"Silver Linings Playbook" di David O. Russell: il primo trailer in lingua originale

 

Ve ne avevo già accennato in un articolo di un paio di mesi fa in cui vi informavo della presentazione speciale, nel contesto di un party organizzato dalla Weinstein Company durante il festival di Cannes, dei primi minuti di girato di The MasterDjango Unchained e, appunto, Silver Linings Playbook.
L'ultimo film di David O. Russell è tratto dall'apprezzato omonimo romanzo di Matthew Quick e racconta la storia di un ex insegnante (Bradley Cooper) che, terminato il periodo di cura in un istituto psichiatrico, cerca di riannodare i fili della propria vita tornando a casa dai genitori (Robert De Niro e Jacki Weaver) e cercando di riallacciare i rapporti con l'ex moglie. Nel frattempo però incontra Tiffany (Jennifer Lawrence), una bizzarra ragazza che probabilmente cambierà la sua vita.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...